facciamo
Facciamo31
facciamo31

dr. riccardo tiranti

CFO di Gruppo Rainbow

DR. riccardo tiranti

Riccardo Tiranti è il Direttore Finanziario del Gruppo Rainbow, la più grande azienda di animazione d’Europa.

Manager pragmatico e “concretamente innovativo”, ha un solido background costituito, oltre che da fondamentali competenze teoriche,  da numerose esperienze professionali in primarie società multinazionali modernamente organizzate, in diversi settori industriali (Indesit, Philips) e di servizi (Ernst&Young) nelle aree Finanza, Pianificazione e Controllo, Amministrazione e Revisione Contabile.

A capo di un team di 15 persone in Italia e nel Mondo, oggi gestisce tutte le attività economico-finanziarie ed è responsabile di tutti gli aspetti contabili e fiscali, dei processi di controllo di gestione, budgeting e di redazione dei bilanci civilistici e consolidati.

Nel suo percorso professionale ha seguito in prima persona operazioni di finanza straordinaria, processi di quotazione e riorganizzazioni aziendali.

Gruppo Rainbow

Fondata oltre vent’anni fa a Loreto da Iginio Straffi, tuttora numero uno e mente creativa della società, Rainbow è ad oggi la più grande società d’animazione d’Europa.

Secondo License Magazine infatti Rainbow è oggi al 12° posto mondiale tra i licenzianti, davanti a colossi multinazionali come DreamWorks e General Motors, e conta oltre 350 licenziatari – tra cui Giochi Preziosi, Ferrero, Panini, McDonald’s, Unilever -, che commercializzano decine di categorie di prodotti con personaggi Rainbow, dall’abbigliamento agli articoli scolastici alle biciclette.

L’azienda, che gestisce direttamente tutto il processo dall’ideazione alla commercializzazione e licensing dei cartoni animati, nel tempo ha poi accolto come investitore il colosso americano Viacom (noto per marchi come MTV e Paramount) e lanciato altri personaggi, diventando la più grande società d’animazione d’Europa. Oggi è un Gruppo di 10 società e conta oltre 900 dipendenti, con studi di animazione in Italia e Canada ed il business si è ampliato alle produzioni cinematografiche, ai parchi divertimento (Rainbow MagicLand presso Roma, e altri due sono in progettazione in Malesia e in Cina), agli spettacoli dal vivo ed nel business “new media”.